I nostri sistemi di videocontrollo

I sistemi di videocontrollo possono essere realizzati mediante l’utilizzo di telecamere fisse o motorizzate. Permettono di sorvegliare contemporaneamente più aree circostanti. Possono essere collegate al circuito televisivo dell’edificio così da permettere il controllo esterno da qualsiasi postazione. Le riprese possono essere anche inviate ad un monitor dedicato, caratterizzato da un’elevata risoluzione, di grandi dimensioni, adatto a qualsiasi esigenza. La registrazione delle immagini può avvenire tramite il rilevamento dei sensori di movimento che segnalano l’allarme oppure può registrare in modo continuativo, 24 ore su 24.

I sistemi di videocontrollo sono dotati di videoregistratori digitali di ultima generazione che consentono di salvare i filmati su un hard disk (che sono specifici per la videosorveglianza); inoltre prevedono un sistema di programmazione delle varie attività; permettono di visualizzare sullo schermo in tempo reale da quattro a sedici telecamere; è possibile anche inviare filmati via internet (a qualunque distanza) sempre in tempo reale; possono attivare le chiamate telefoniche o l’invio di SMS e di MMS in caso di intrusione, danneggiamento e malfunzionamento delle telecamere; inviano filmati in tempo reale alle Centrali di Vigilanza o inoltrano filmati e suoni sui palmari dotati di funzioni GSM, infine gestiscono le telecamere PTZ.

Roby Impianti -Sistemi di Videocontrollo

Telecamere analogiche

PRO
  • Costi ridotti: le telecamere analogiche in genere costano meno delle telecamere IP.

  • E’ disponibilie una grande varietà di design e modelli. Se si hanno esigenze di progettazione particolari si può trovare facilmente la tipologia di telecamera che più si addice.

  • Migliore compatibilità: è molto più facile con le telecamere analogiche combinare modelli e marchi differenti. Questo può essere un aspetto favorevole se disponete già di attrezzature esistenti da includere nel nuovo sistema di sorveglianza.

CONTRO
  • ​​Mancanza di alcune funzioni: molte delle telecamere analogiche di base spesso non possiedono alcune delle caratteristiche più avanzate come lo zoom digitale.

  • ​​

    Se si sta installando un impianto di sorveglianza wireless, i sistemi analogici possono presentare problemi di interferenza. Un aspetto ancora più importante: i segnali non possono essere crittografati. Questo significa che potenzialmente qualcun altro può intercettare il segnale.

  • A distanze elevate ​​le installazioni possono presentare dei problemi: se il vostro impianto deve controllare un’area molto vasta le telecamere analogiche non sono scelta migliore perchè in genere non consentono una copertura di grandi dimensioni.

>

Telecamere IP

PRO
  • Vantano una migliore ricezione wireless: le telecamere IP sono dotate di crittografia integrata, ciò siginifica possedere una rete più sicura e protetta dalle interferenze.

  • Le telecamere IP funzionano come un dispositivo di rete ed è quindi possibile utilizzare il cablaggio di rete esistente. Ciò può rendere l’installazione del sistema molto più agevole.

  • ​​L’accesso remoto è facilitato: le telecamere IP sono più adatte a chi desidera accedere al proprio sistema di sorveglianza dall’esterno.

CONTRO
  • ​​Con l’installazione delle telecamere IP generalmente si va incontro a dei costi più elevati rispetto alle versioni analogiche a causa della tecnologia supplementare di cui è equipaggiata ogni telecamera.

  • A differenza di quelle analogiche, le telecamere IP richiedono una maggiore larghezza di banda.

Videocontrollo urbano

A fronte di questa esigenza sempre più forte, la nostra azienda si è specializzata nella realizzazione di impianti di videosorveglianza per il controllo cittadino e delle aree ecologiche. Ciò è stato possibile grazie all’utilizzo di Telecamere IP megapixel fisse o Speed Dome ad alta risoluzione, installabili nelle zone più a rischio della città. Tale sistema consente agli operatori delle forze dell’ordine di monitorare le zone sensibili del territorio comunale per garantirne la sicurezza ed esercitare il controllo del traffico.
Si tratta di sistemi tecnologicamente avanzati installati in concomitanza con la realizzazione di una centrale operativa presso le sedi di Polizia Urbana o delle Forze dell’Ordine.
Grazie alla pluriennale esperienza e alla costante ricerca e sperimentazione, l’azienda Roby Impianti realizza le centrali di controllo impiegando esclusivamente tecnologie wireless a 5 GHZ. L’utilizzo di questi sistemi di trasmissione dati a banda larga permette di coprire in modo capillare l’area cittadina, evitando il gravoso problema della stesura dei cavi.

Roby Impianti - Sistemi di Videocontrollo